InfoAut
Immagine di copertina per il post

La vignetta di Martino Taurino – Sia Gloria a Certi Nonni…

Onore a chi, un secolo fa, pensava con la propria testa…
pubblicato il in Culturedi redazioneTag correlati:

fumettimarcia su RomaMartino Taurinovignette

Articoli correlati

Immagine di copertina per il post
Culture

Qatar. Calcio, sangue, armi, gas

La squadra italiana non parteciperà a questi mondiali perché non si è qualificata, ma al posto dei calciatori sarà comunque presente una task force italiana che comprende circa 600 militari e carabinieri, con mezzi e armamenti terrestri, navali ed aerei.

Immagine di copertina per il post
Culture

26 anni di Askatasuna: “In lotta nel presente, lo sguardo sul futuro”

Sono passati 26 anni: turbolenti, eccezionali, difficili, ma sempre ribelli.
Siamo ancora qui, nell’ ex asilo degli gnomi, nella casa rossa, al 47 di Corso Regina Margherita.

Immagine di copertina per il post
Culture

Guerra e rivoluzione nell’immaginario cinematografico contemporaneo

Un film che gronda letteralmente sangue, fango, violenza, paura, fame, orrore e merda. Sia fisica, quest’ultima, che ideologica. Ma che non sa sottrarsi alla vita politica della Germania odierna.

Immagine di copertina per il post
Culture

Il Cinema Palestinese: dal servire la rivoluzione all’espressione creativa

I critici concordano sul fatto che il cinema è rimasto quasi sconosciuto in Palestina prima della Nakba nel 1948.

Immagine di copertina per il post
Culture

Sognavo di essere una camionista

La storia de Las Reinas de la 57, otto camioniste protagoniste di un progetto di documentazione del fotografo Miguel Pérez, che ha deciso di raccontare la loro quotidianità sulla strada, con i loro sogni e le loro lotte.

Immagine di copertina per il post
Culture

Complottismo e narrative egemoniche: sono così diverse?

Quello che accomuna “teorie del complotto” e narrative egemoniche è la costruzione di regimi di verità fondati su drastici meccanismi di semplificazione.

Immagine di copertina per il post
Culture

Gli sport da combattimento e Bolsonaro

Un punto di vista interessante sulla questione è sicuramente quello offerto dagli endorsement ricevuti in campagna elettorale dall’ex presidente Bolsonaro da parte di atleti di diverse discipline.

Immagine di copertina per il post
Culture

Medio Oriente. Il fumetto per raccontare le storture della guerra

“Marmellata con laban” della fumettista libanese Lena Merhej raccontato da Maria Rosaria Greco, curatrice dell’edizione italiana e della rassegna Mediterraneo Contemporaneo: “Il fumetto diventa lo strumento ideale per esprimere con leggerezza e ironia il disagio più intimo, la memoria individuale e collettiva, ma anche la militanza, il dissenso” di Maria Rosaria Greco* Roma, 26 novembre […]

Immagine di copertina per il post
Culture

L’Antologia al tempo del Covid19

Condividiamo questa serie di fumetti a cura del Magazzino 47 che ricalcano l’Antologia di Spoon River al tempo del Covid19.  Ogni immagine racconta la vita e gli eventi attorno ad alcune figure rappresentative che hanno pagato – come tante altre – la crisi sanitaria ed economica ancora in corso e che non hanno avuto voce […]

Immagine di copertina per il post
Culture

La prima edizione del BORDA!FEST – Produzioni sotterranee

Quello che riportiamo é la cronaca delle quattro giornate durante le quali ha avuto luogo la prima edizione del BORDA!Fest. Alleghiamo alcune foto che documentano i diversi momenti del festival.  UN ALTRO FESTIVAL Quest’anno, a Lucca, dal 30 Ottobre al 2 Novembre, durante lo svolgersi della consueta rassegna internazionale del fumetto e del gioco, ha […]

Immagine di copertina per il post
Culture

The show must go on (The sequel)

Fairy tales for the world Leading to war Obama’s Conscience http://sadboy-elchicotriste.deviantart.com

Immagine di copertina per il post
Culture

La matita di Latuff contro la guerra su Gaza

… né la retorica panislamista di un Erdogan che parla palestinese ma pensa al business…       … né la democratica Francia che vieta in casa sua le manifestazioni pro-Palestina…    … o un Abu Mazen che non parla-non sente-non vede…   Quache tocco anche sul “Gaza Horror Movie”…         continua […]