InfoAut

estradizione

Immagine di copertina per il post

A Lione, il 24 febbraio nuova udienza per la richiesta di estradizione di Vincenzo Vecchi

A seguito della decisione della Corte di Cassazione del novembre 2022, il caso di Vincenzo Vecchi sarà nuovamente giudicato dalla Corte d’Appello di Lione venerdì 24 febbraio 2023 alle ore 11:00. Le Corti d’appello di Rennes e poi di Angers hanno respinto l’applicazione del mandato d’arresto europeo emesso dall’Italia.

Immagine di copertina per il post
Conflitti Globali

Vincenzo, il rischio di “estradizione” e il mandato di arresto europeo. Appello alla Solidarietà

A più di vent’anni da Genova 2001, dopo una lunga latitanza, e a tre anni dal giorno della sua cattura in Francia, Vincenzo è nuovamente a forte rischio “estradizione”. Nell’autunno 2020 la Corte di Anger aveva deciso di non consegnarlo all’Italia, per l’accusa di “Devastazione e Saccheggio”, ma lo scorso 14 luglio la Corte di […]

Immagine di copertina per il post
Bisogni

G8 2001: No all’estradizione di Vincenzo Vecchi!

Continua la battaglia contro l’estradizione di Vincenzo Vecchi. La corte di giustizia europea si è pronunciata il 14 luglio scorso a favore della sua estradizione, facendo prevalere la richiesta italiana rispetto alla differenza di trattamento dei reati contestati nei due paesi interessati: Italia e Francia, nonostante in quest’ultima non esista il reato fascista di “devastazione […]

Immagine di copertina per il post
Conflitti Globali

FRANCIA NEGA L’ESTRADIZIONE IN ITALIA PER I 10 EX MILITANTI ITALIANI DI FORMAZIONI RIVOLUZIONARIE

La Corte d’Appello di Parigi ha deciso di negare l’estradizione richiesta dall’Italia per i dieci ex militanti di gruppi rivoluzionari italiani che si trovano da decenni nel paese transalpino. Dopo oltre un anno dall’inizio della procedura, con Roma che aveva chiesto l’estradizione e Parigi che li aveva fermati nella primavera dell’anno scorso a seguito del […]

Immagine di copertina per il post
Conflitti Globali

JULIAN ASSANGE VERSO L’ESTRADIZIONE NEGLI USA. UNA SCONFITTA PER LA LIBERTA’ DI INFORMAZIONE

La Westminster Magistrates’ Court di Londra ha emesso nella giornata del 20 aprile 2022 l’ordine formale di estradizione negli Usa per il fondatore di Wikileaks Julian Assange. Salvo un ricorso dell’ultimo minuto presso l’Alta Corte, spetta ora alla ministra degli Interni britannica, Priti Patel, dare il via libera finale. L’esito appare però scontato e non […]

Immagine di copertina per il post
Crisi Climatica

Emilio siamo felici di averti riabbracciato (VIDEO)

Sabato 12 febbraio siamo partiti dalla Valsusa per andare a riabbracciare il nostro #Emilio, finalmente fuori dal carcere di Aix-Luynes. Un incontro davvero emozionante sia per lui, ma anche per tutte e tutti noi. Vi lasciamo con questo breve video in cui si coglie tutto il senso della grande umanità di Emilio, del suo coraggio […]

Immagine di copertina per il post
Crisi Climatica

Emilio è libero! Le accuse cadono, la valle resiste

Siamo partitə! I pullman No Tav sono in viaggio verso la Francia, dove ieri Emilio è stato scarcerato. È così caduto l’impianto accusatorio costruito, a seguito del quale è stato diffuso un mandato di cattura internazionale; era lo scorso settembre quando Emilio è stato catturato fuori dalla sua casa di Bussoleno, con una scena al pari […]

Immagine di copertina per il post
Crisi Climatica

Se Emilio non può uscire dal carcere, al carcere ci andiamo noi!

In questi giorni è stata rigettata la richiesta per misure alternative al carcere per Emilio, in attesa che nei prossimi mesi inizi il processo che lo vede coinvolto in Francia. I giudici francesi hanno rifiutato la richiesta, presentando come problematico il fatto che chi lo avrebbe ospitato in Francia ha idee affini alle sue rispetto […]

Immagine di copertina per il post
Crisi Climatica

CONTINUA LA PERSECUZIONE GIUDIZIARIA CONTRO EMILIO: RIGETTATE LE MISURE ALTERNATIVE

In questi giorni è stata rigettata la richiesta per misure alternative al carcere per Emilio, in attesa che nei prossimi mesi inizi il processo che lo vede coinvolto in Francia. I giudici francesi hanno rifiutato la richiesta, presentando come problematico il fatto che chi lo avrebbe ospitato in Francia ha idee affini alle sue rispetto […]

Immagine di copertina per il post
Bisogni

L’operazione ombre rosse si perde nella nebbia

Slittano ancora le udienze francesi per decidere sul fondamento delle richieste di estradizione avanzate dall’Italia a riguardo gli esuli politi rifugiati in Francia Le udienze dei 9 fuoriusciti italiani arrestati in Francia ad aprile 2021 e che ieri si sono presentati davanti la Corte di Appello di Parigi sono state rinviate tra fine marzo e […]